10 imperdibili lampadari sferici "fai da te"

Lampadario tetraboxSe pensate che per avere un lampadario alla moda sia necessario spendere cifre esorbitanti vi sbagliate.

In questo articolo vi mostreremo 10 lampadari a basso costo e grande impatto visivo.

La maggior parte di questi lampadari possono essere realizzati quasi da zero, solo per mezzo di una buona manualità che ci consenta di creare gli elementi di base che poi dovranno essere assemblati tra loro, come nel caso della bellissima lampada Tetrabox di Ed Chew, creata riciclando le confezioni in Tetrapak (dall'interno argentato) dei succhi di frutta, ritagliandole per ottenere delle strisce e ripiegandole per ottenere delle strutture di base a forma di esagono e pentagono. Potete visitare il sito di Ed Chew per farvi un'idea di quello che si può riuscire ad ottenere. Esiste anche una pagina Facebook dedicata al progetto.

Questo lampadario, come anche alcuni altri, hanno più una funzione decorativa e di design, rimanendo l'illuminazione forse in secondo piano.

Come potete notare buona parte dei progetti che richiedono di "vestire " una lampada partono da una base che altro non è che una intramontabile lampada di carta di riso dal costo irrisorio, che già da sola ha un suo fascino e richiama atmosfere da lontano Oriente.

In altri casi la struttura di supporto viene eliminata e serve solo per dare la forma al lampadario stesso. In tal caso si utilizza come materiale di supporto un palloncino sferico che viene rivestito con strisce di carta o spago impregnato di collante; quando il collante avrà fatto presa e la forma si è irrigidita allora il palloncino viene rimosso da un'apposita apertura, in genere quella lasciata per collocare il portalampada all'interno della sfera.

In un paio di casi i lampadari sferici che mostriamo sono prodotti commerciali che richiedono solamente di essere assemblati e quindi richiedono delle capacità davvero minime.

I links diretti ai tutorials che spiegano come realizzare queste lampade li trovate nella descrizione al di sotto di ciascuna immagine, una volta che avrete cliccato per ingrandirla.

Articoli correlati:

Come riciclare i tubi di plastica per realizzare lampade decorative

Iscriviti alla newsletter!

Seguici su Google+

Entra nel gruppo!