Come creare un pendente a stella elfica.

Gioiello stella elficaImpariamo a realizzare un gioiello della saga di Tolkien!

Il gioiello lo trovate in vendita nel negozio di Jasmina Srpčič, su Etsy.

Ne "Il Signore degli Anelli", vi è un gioiello chiamato Elassar, appartenente al regno di Arda, mentre nella versione cinematografica tale gioiello viene chiamato Stella del Vespro e viene donato da Arwen ad Aragorn, come simbolo del loro amore.

In questo tutorial vediamo una versione ancora rivisitata di questo magico gioiello, realizzato con filo metallico e con una bella pietra labradorite fissata al centro del monile.

Si parte da un disegno su carta millimetrata e, usando il compasso, si tracciano le linee di base.

Il disegno del gioiello

Il filo metallico va preferibilmente avvolto attorno ad un cilindro avente il diametro giusto.

Piegandolo usando semplicemente le pinze non farebbe ottenere un cerchio perfetto.

Le pinze vanno ovviamente usate per ottenere le quattro punte della croce interna.

piegatura del filo

La sezione del filo è a vostra scelta, così come il materiale.

Si può scegliere un filo di ottone, di rame, di acciaio.

L'importante è che l'inizio del filo e la sua fine si incrocino in prossimità della punta superiore della croce.

gioiello filo ottone

Il filo andrà ritorto e bloccato per poter creare l'anello per appendere l'amuleto.

curvatura filo

Usando un filo metallico più sottile si cuciono in posizione le quattro punte con l'anello esterno.

unione filo sottile

Fate attenzione a non lasciare fili appuntiti verso l'esterno che, a contatto con la pelle, potrebbero graffiare.

cornice del gioiello

Con una pinza a becco bisogna quindi creare l'anello del ciondolo in cui far passare la catenella.

L'anello è il prolungamento stesso del filo della struttura che viene ritorto.

anello del pendente

Sempre con un filo sottile ed utilizzando cinque ferretti, si ricama la stella interna.

ricamo interno

I ferretti vanno delicatamente sfilati una volta che si sarà completato il disegno di ciascuna punta.

rimozione ferretti

Quando anche la stella interna risulterà fissata all'anello esterno del pendente, il gioiello si può considerare quasi finito, manca solo la gemma.

risultato finale stella elfica

La gemma di labradorite va fissata al centro del monile. Non è incastonata ma ha un foro interno con cui fissarla alla struttura del pendente.

93 incastonare gemma

Ecco il risultato finale di questo semplice ma anche affascinante pendente, realizzato con le vostre mani.

gioiello finito

Appeso con una catenella al vostro collo, non mancherà di suscitare attenzione.

pendente stella elfica

Articoli correlati:

Bonsai in miniatura con fili di rame