Facili ricette per preparare un balsamo per le labbra fai da te

balsamo labbra fai da teCon l’arrivo della stagione fredda si sente maggiormente la necessità di proteggere le labbra con il burrocacao.

Il burrocacao altro non è che un balsamo per mantenere idratate le labbra ed evitare che esse si screpolino a causa del freddo, in inverno, o a causa del caldo, in estate.

Freddo, caldo, vento, e anche alcune malattie delle labbra ci portano spesso a cercare un sollievo momentaneo lubrificando le labbra con la lingua.

Questo è un grave errore perché oltre ad alleviare momentaneamente la secchezza delle labbra, la saliva, essendo salina, comporta poi una altrettanto rapida asciugatura con l’accumulo di sali che non faranno altro che screpolare le labbra ancora di più.

Facendo un giro nei reparto dei cosmetici, al supermercato, non abbiamo alcuna difficoltà a trovare dei balsami per le labbra venduti in comodi stick, ma in questo articolo vogliamo provare a raccogliere alcune ricette per auto produrre un balsamo che non ha niente da invidiare rispetto a quelli commerciali.

Ma passiamo subito alle ricette per farsi in casa un balsamo per le labbra.

Sul web ci sono molti video che propongono ricette per auto produrre del burrocacao ma non sempre sono attendibili.

In lingua italiana ho trovato davvero poco e per questo ho selezionato i migliori video in lingua inglese, cercando di renderli accessibili anche a chi l’inglese non lo conosce.

Per il resto la procedura è, in genere, facile da seguire indipendentemente dalla lingua.

Le ricette, pur differenziandosi, includono quasi tutte degli ingredienti ricorrenti che sono la cera d’api, vari olii ed essenze, qui sotto vi fornisco tre link dove poter recuperare questi ingredienti:

Cera d’api per cosmesi

Olii essenziali aromatizzati

Pigmento naturale Mica

Ricordatevi sempre che gli olii essenziali, a contatto con la pelle, potrebbero causare allergie ad alcune persone e il loro uso, specie in gravidanza e durante l’allattamento, dovrebbe essere fatto sotto controllo medico.

Una volta pronti potete riporre i vostri balsami in appositi stick vuoti e in piccoli contenitori di metallo.

Balsamo per le labbra all’olio di cocco

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di cera d’api
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci
  • 10 gocce di olio essenziale alla rosa

Ogni ingrediente di questo balsamo ha delle proprietà benefiche per le labbra. L’olio di cocco è un antibatterico naturale e riduce le infiammazioni, al contempo svolge un’intensa azione idratante.

L’olio di mandorle è ricco di antiossidanti.

La cera d’api ammorbidisce e reidrata.

Preparazione

Grattugiare la cera d’api facendo attenzione alle dita e metterla in un pentolino o una ciotola di pyrex.

Nella stessa ciotola aggiungere i due cucchiai di olio di cocco e i due cucchiai di olio di mandorla.

Fate sciogliere tutto a bagnomaria mescolando con un cucchiaio di acciaio per miscelare bene gli ingredienti.

Quando il composto sarà completamente sciolto, aggiungere dieci gocce di olio essenziale a piacere (per questa ricetta è stato usato l’olio essenziale alla rosa).

Mescolare e versare il liquido ancora caldo in un piccolo vasetto di acciaio o di vetro e poi fare raffreddare finché non si sarà indurito.

Il vostro balsamo per le labbra è pronto e all’occorrenza potrete spalmarvene un poco sulle labbra usando il polpastrello di un dito per distribuirlo.

Balsamo per le labbra aromatizzato alla menta

Ingredienti:

  • 2 cucchiai e un quarto di cera d’api
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 1 cucchiaio e un ottavo di olio di mandorla dolce
  • 2 terzi di cucchiaio di olio di avocado
  • Mezzo millilitro di olio essenziale alla menta
  • Colorante mica per cosmetici

Preparazione:

Gli ingredienti vanno sciolti a bagnomaria e mescolati per amalgamarli bene.

Le dosi fanno riferimento ad un cucchiaio dosatore americano che dovreste poter trovare in tutti i negozi di casalinghi oppure su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/2S86Vqz

Un piccolo trucco: prima di versare il balsamo sciolto nel suo contenitore definitivo, sia esso un tubetto o un vasetto di acciaio, potete immergere la punta di un cucchiaio in acciaio freddo nel composto caldo e poi ritirarlo immediatamente.

Questo solidificherà il balsamo sul cucchiaio e voi potrete testare immediatamente la consistenza dello stesso ed, eventualmente, apportare le dovute modifiche per renderlo più consistente oppure più morbido.

Ecco il video (prima parte) che riassume i passaggi:

Balsamo labbra fai da te agli olii essenziali

Ecco un balsamo per labbra bio e fai da te, perfetto per labbra secche e screpolate.

Questo balsamo per le labbra aiuterà a lenire e guarire. Ha un buon profumo ed è pieno di tante cose belle!

Ingredienti:

2 cucchiai di olio di cocco

1 cucchiaio di olio di avocado

1 cucchiaio di cera d’api gialla naturale

4-6 gocce di vitamina E

5 gocce di olio essenziale alla lavanda

8-10 gocce di olio essenziale alla vaniglia

4 gocce di olio essenziale alla camomilla

Preparazione:

Sciogliere a bagnomaria la cera d’api e poi aggiungere tutti gli altri ingredienti mescolandoli per bene.

Quando il composto è ancora caldo versatelo nei vasetti e lasciatelo raffreddare.

Queste sono le tre ricette che abbiamo selezionato per voi e che potrete variare anche secondo i vostri gusti.

Online se ne trovano moltissime altre che però ho preferito non segnalare in quanto usavano come base la vaselina, che non è un prodotto propriamente naturale, ombretti in polvere o pezzetti di rossetto per dare una colorazione al balsamo, il che è un po’ come creare qualcosa rovinandone un’altra.