Alternative al sale per sciogliere il ghiaccio

Iceless, alternativa al saleIl sale, lo sappiamo tutti, è il metodo più noto ed universalmente usato per sciogliere il ghiaccio in inverno, ma non c'è proprio alcuna alternativa?

Pur essendo efficace, il sale presenta inconvenienti non indifferenti ed ha un impatto ambientale non trascurabile; il sale, infatti, è corrosivo e i suoi  effetti, sulla disastrata rete viaria italiana (e anche sulle nostre automobili), sono sotto i nostri occhi dopo ogni inverno, con strade che assumono l'aspetto della superficie lunare.

Altea No Frost 5 kg, il "sale" senza cloruro di sodio

L'asfaltatura, in Italia, viene fatta "strato su strato" , vale a dire che si eseguono molte asfaltature con strati sottili nell'errata convinzione che questo generi un risparmio mentre è esattamente vero il contrario. In altri Paesi si provvede alla rimozione completa del manto per poi asfaltare di nuovo con uno strato di asfalto molto più spesso ed uniforme di quanto avvenga da noi. Va da sè che nel periodo invernale la salatura delle strade abbia un impatto molto più importante sulle nostre strade poichè gli strati sottili di asfalto tendono ad essere "mangiati" con molta più facilità generando crepe, buche e, di conseguenza, rendendo insicura e pericolosa la guida.

Il secondo aspetto, che gli ambientalisti non mancano mai di far notare, è che il sale ha un effetto diserbante che, quando usato in quantità massiccie, incide sulla salute non solo dell'erba ai magini delle strade ma anche su quella degli alberi. Il sale, sempre se usato per periodi prolungati, può essere infine dilavato dalla pioggia ed una volta infiltratosi nel terrento andare ad inquinare le falde acquifere.

Quali alternative al sale, dunque?

Uno dei prodotti alternativi è quello della Solvay: 

SOLVAY SCIOGLI NEVE-GHIACCIO 

È un prodotto a base di Cloruro di Calcio che si presenta in scaglie.

Il Cloruro di Calcio scioglie rapidamente neve e ghiaccio fino a -25°C, quando il cloruro di sodio (il comune sale da cucina) non è efficace. 

Ecco alcune caratteristiche che lo rendono preferibile al tradizionale sale marino:

  • scioglie fino ad 8 volte di più
  • sviluppa calore a contatto con l'acqua, contribuendo a sciogliere rapidamente il ghiaccio e la neve
  • efficace fino a -25 C°
  • minor consumo di prodotto grazie all'effetto igroscopico del Cloruro di Calcio

sciogli ghiaccio solvay

Ad Ecomondo, la Fiera di Rimini dedicata allo sviluppo sostenibile, è stato presentato un nuovo prodotto che promette di essere la vera alternativa al sale. Si chiama Iceless (il nome dice tutto, dal momento che in inglese significa "senza ghiaccio") e vanta tra i suoi punti di forza il fatto di avere un'azione anti-ghiaccio tre volte più veloce e di agire, al contrario del sale, fino a una temeratura di -28 gradi.
Gli altri punti che, a detta dell'azienda produttrice, fanno sì che tra Iceless e sale non vi sia proprio partita, è che questo prodotto non è dannoso per l'ambiente e non intacca il manto di asfalto, con un ovvio abbattimento dei costi di manutenzione e riasfaltatura.

Iceless viene venduto in sacchi da 25 chili e in bancali da 1000 chilogrammi (pari a 40 sacchi) e può essere utilizzato per sciogliere il ghiaccio sia in ambienti pubblici come strade, autostrade, marciapiedi, sia in ambienti privati come rampe di scale, cortili e camminatoi.

Insomma, l'alternativa al sale sembra esserci e si presenta come molto efficace, vedremo negli anni futuri quale diffusione conoscerà.

Per ulteriori informazioni visita il sito dell'azienda produttrice:

http://www.airbank.it/prodotto/503/ICELESS.htm

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Come asfaltare da soli un marciapiede

Asfaltare con l'asfalto a freddo