Auto, comprare e cambiare gli pneumatici da soli per risparmiare

Pneumatico Hankook

Gli italiani spendono in totale 200 miliardi all’anno per l’acquisto e l’esercizio di autoveicoli, e nello specifico mantenere un’auto costa in media più di 4 mila euro all’anno a ogni automobilista.

La voce più pesante è rappresentata non dall’acquisto del veicolo (come pure si potrebbe pensare), ma dalla spesa per il carburante (62 miliardi nel 2019) e dall’altrettanto salato conto necessario per gli interventi di manutenzione e riparazione (per cui servono in totale oltre 40 miliardi).

L’auto costa 4 mila euro all’anno

Insomma, come ben sa chi fa i conti con le proprie tasche, acquistare e soprattutto gestire un’automobile sta diventando sempre più un lusso, ma è possibile trovare almeno qualche opportunità per risparmiare senza rinunciare a questa comodità (né alla sicurezza alla guida). Pertanto, se è sempre consigliabile rivolgersi a professionisti per i check up di motore e componenti elettroniche, c’è un altro ambito in cui possiamo rimboccarci le maniche e provvedere in maniera autonoma, ovvero l’acquisto e l’installazione di pneumatici.

Risparmiare senza rinunciare alla sicurezza

Secondo gli studi – in particolare, le indagini di Aci e AutoPromotec – la sola spesa per le gomme vale 4,2 miliardi di euro, destinati sia all’acquisto di nuovi modelli che alle operazioni di montaggio e manutenzione presso i gommisti. Come dicevamo, qualcosina in questo ambito si può risparmiare, approfittando delle opportunità dello shopping online per acquistare prodotti di buona qualità a un costo conveniente.

Una strada pratica e veloce: comprare pneumatici online

Al contrario di quanto avviene nei negozi fisici, infatti, su canali digitali come EuroimportPneumatici è possibile scoprire e confrontare tutti i modelli e le marche (non solo quelle premium e più care), e scegliere quindi il prodotto che rappresenta la miglior soluzione per il proprio budget, assicurando un rapporto ideale tra qualità e costo. Un esempio specifico è quello degli pneumatici Hankook, costruttore sudcoreano che si sta facendo conoscere e apprezzare anche nel nostro Paese.

Trovare qualità e prezzi convenienti

Gli ultimi modelli presentati dalla casa di Seongnam sono gli pneumatici invernali UHP Winter i*cept evo 3 per vetture e Winter i*cept evo 3 X per SUV, che hanno già ottenuto ottimi risultati nei primi test della stagione. Caratterizzati dalla struttura direzionale del battistrada, queste gomme vantano un’eccellente aderenza sulla neve e contribuiscono a ridurre in modo efficace il rischio di aquaplaning, uno dei problemi più frequenti della guida invernale.

Un risparmio concreto sulla spesa

In termini pratici, laddove gli pneumatici dei principali concorrenti arrivano a costare oltre 100 euro singolarmente, il modello di Hankook ha già un prezzo di listino inferiore e su Euroimport Pneumatici – che fa del risparmio uno dei suoi punti di forza – si trova a costi ancora più bassi: per l’acquisto di 4 pneumatici Hankook si deve quindi preventivare una spesa di circa 350/360 euro, senza ulteriori spese di spedizione perché la consegna è gratuita in tutta Italia (isole escluse).

Il passo in più: montare le gomme da soli (se siamo capaci)

Una volta scelto il modello e completata la transazione, abbiamo due opzioni a disposizione: far recapitare il nuovo treno a casa e provvedere al montaggio personalmente (scelta indicata per chi ha dimestichezza, spazio a disposizione e voglia di faticare un po’), oppure indirizzare il pacco direttamente a un gommista di fiducia, sfruttando il servizio dell’e-Commerce, che collabora con numerosi professionisti. In questo caso, ovviamente, dobbiamo aggiungere una spesa al nostro conto, ma otterremo un montaggio professionale corredato da equilibratura ed, eventualmente, convergenza delle gomme.