Come riciclare i sedili dell'auto

Il riciclo dei sedili dell'auto

Quando arriva il momento di rottamare l'auto, ci sono tanti bei pezzi di essa che potrebbero trovare una seconda vita.

I sedili, sia posteriori che anteriori, sono tra le parti che sarebbe più interessante smontare per poterli poi riciclare come divani e poltrone.

È un vero peccato veder distruggere i sedili dell'auto, specie se sono in pelle.

A maggior ragione se l'auto che si rottama è ancora abbastanza nuova e viene rottamata non per l'età, ma magari perché è stata incidentata e non è più recuperabile.

I sedili delle macchine più moderne sono ergonomici e quindi particolarmente confortevoli, per questa ragione potrebbero trovare un loro riutilizzo come poltroncine o divanetti.

D'altro canto quelli delle macchine più vecchie erano più charmant, il loro stile vintage e il fatto di essere spesso in pelle e o finta pelle li rendono più adatti a tutti gli ambienti.

poltrona da sedile auto

Certo, una volta smontati bisogna creare per loro un supporto adeguato e ancorarli saldamente al nuovo supporto.

Se le cose vengono fatte bene, assemblando delle strutture che rispecchino lo stile stesso dei sedili, ne può uscire qualcosa di veramente carino.

Magari questi divani e queste poltrone potrebbero risultare poco adatti in una casa dallo stile classico, ma in molti altri ambienti potrebbero trovare una collocazione ideale.

divano con sedili auto

Una struttura di tubolari in ferro è forse la più facile da realizzare anche per i meno esperti e poi, con una buona verniciatura, la si può intonare con il colore del sedile.

Volendo si può persino smontare il binario di scorrimento del sedile per rimetterlo sulla nuova struttura, in modo tale da poter spostare il sedile avanti e indietro.

sedile auto riciclato

Ovviamente se la struttura è aperta (come quelle nella foto) bisognerà ridurre al minimo gli orpelli, ovvero la struttura del sedile che si smonta dalla macchina.

Se invece la struttura è chiusa sui lati si potranno meglio occultare eventuali parti che rendono più funzionali il sedile ma che non ingentiliscono certo la seduta.