Come eliminare gli spifferi di una vecchia finestra

spifferi finestraSe avete acquistato una vecchia casa in cui gli infissi non sono mai stati rinnovati, è probabile che abbiate delle vecchie finestre in legno che lasciano passare parecchi spifferi.

Gli infissi che non sigillano bene sono causa di fastidi ma anche di un notevole spreco di energia poiché parte del calore necessario per riscaldare la casa nei periodi invernali si disperde all'esterno attraverso di essi.

Quello che si può fare in questi casi sono spesso dei palliativi ma che, quantomeno, ci consentiranno un discreto risparmio sulla bolletta e un maggior comfort all'interno della nostra abitazione.

In primo luogo è necessario cercare di rimettere il più possibile “a nuovo” i vecchi infissi: rimuovete le parti di vernice scrostata e date una pulita generale magari servendovi di uno straccio imbevuto di acquaragia che via aiuterà a sgrassare per bene la superficie degli infissi.

Esistono in commercio vari tipi di strisce autoadesive di gommapiuma o di neoprene che sono economiche e vi consentono in tempi brevissimi di mettere “una pezza” agli spifferi. Con una semplice forbice, queste strisce vanno tagliate a misura del telaio e incollate lungo il suo perimetro in corrispondenza della battuta della finestra.

Nei vecchi telai che presentano molte irregolarità si può tentare con una soluzione tampone nell'attesa di poter trovare le risorse economiche per la sostituzione degli infissi. Poiché le normali strisce adesive non garantirebbero l'adattabilità necessaria a tutte le irregolarità del supporto, si può tentare di con la soluzione che segue. Si posa un lungo cordone di silicone lungo il telaio della finestra e vi si posa sopra una pellicola di plastica . A questo punto si chiude la finestra in modo che il battente schiacci il cordone di silicone e lo sagomi esattamente nei punti in cui è necessario. E' importante mantenere la finestra chiusa sino a quando il silicone non sia essiccato, dopodiché si possono aprire le ante e si può procedere alla rimozione della pellicola di plastica e si elimina il silicone in eccesso oltre i bordi con un cutter o una lametta.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS