Come proteggere la propria casa: tutti i metodi in circolazione più richiesti

Ladro in azione

La sicurezza della propria casa è una questione di primaria importanza sia che si viva in metropoli, in città di medie dimensioni, in periferia o persino in campagna.

Purtroppo il pericolo che qualche malvivente si aggiri nella tua zona c’è sempre dunque meglio attrezzarsi al meglio per evitare di trovarsi estranei in casa e vedere sparire i tuoi più cari averi.

Ad oggi sono davvero tanti i metodi che ti permettono di proteggere la tua abitazione e dissuadere i malintenzionati.

Puoi ricorrere non solo al fai da te che presenta una serie di valide opzioni ma anche a produttori e installatori esperti che saranno in grado di assicurarti prodotti al 100% efficaci e studiati per la protezione della tua casa.

È comprovato che un ladro si scoraggi maggiormente davanti ad un ostacolo fisico, rendendo dunque le varie tipologie di grate e inferriate di sicurezza nonché di persiane blindate delle soluzioni davvero pratiche e sicure per evitare brutti incontri in casa propria.

Spesso le persone percepiscono le grate di sicurezza in maniera negative, associandovi una sensazione di chiusura e di claustrofobia, come se fossero in gabbia.

In realtà oggi le inferriate di sicurezza sono di moltissimi modelli, apribili e scorrevoli e se siete curiosi di saperne di più ecco qui le 25 domande più frequenti inerenti a grate e persiane blindate a cui l’azienda Cancelli&Grate da risposta per sfatare il mito che inferriata sia sinonimo di prigione e gabbia ma al contrario “sicurezza e protezione efficace h24”.

Vediamo adesso invece tutti i metodi più efficaci per mettere in sicurezza la tua casa, dal fai da te ai metodi che richiedono l’intervento di esperti del settore.

METODI DI PROTEZIONE FAI DA TE

Di seguito ti diamo dei consigli sulle cose che si possono fare da soli e che puoi mettere in pratica subito:

  • I kit antifurto

I kit antifurto fai da te sono molto comuni e si possono reperire facilmente su Amazon, questi comprendono solitamente:

  • dei dispositivi allarme senza fili;
  • dei sensori di sicurezza domestica per porte e finestre;
  • rilevatori di movimento:
  • rilevatori di fumo;
  • allarme esterno sirena e telecomandi vari.

Questi sono facili da montare e adatti per l'autoassemblaggio.

Tuttavia ti avvisano del furto mentre questo fatto sta avvenendo e nel caso si intervenisse potrebbe diventare pericoloso trovandosi di fronte il malintenzionato.

  • Fai amicizia con il vicinato

Sicuramente un altro metodo “fai da te” è quello di fare amicizia con i vicini di casa. Instaurando un rapporto di amicizia e di fiducia, potrai trarre solo benefici, ad esempio:

  • Se nel vicinato si trasferiscono ad abitare persone nuove, invitarle a bere qualcosa è un’occasione per conoscersi meglio e ciò permetterà di instaurare rapporti, facendo sentire i nuovi vicini come i benvenuti;
  • Passeggiare con il vostro amico a quattro zampe, permetterà di iniziare una conversazione con il vicino, impegnato nella stessa attività. Basterà adottare gli stessi orari del vicino con cui vorrete fare amicizia.

Così facendo, quando si riuscirà ad avere più confidenza e la risposta in cambio del favore di dare un’occhiata alla propria casa mentre si è via per qualche giorno, sarebbe senz’altro positiva.

  • Stipula un’assicurazione sulla tua casa

L’assicurazione sulla propria casa è uno dei metodi che si può adottare per tutelare sé stessi, la propria famiglia e la propria abitazione. É sempre bene stipularla poiché si è sicuri della copertura di una polizza adeguata anche contro tubature rotte, incidenti domestici e incendi.

Non è un metodo efficace nell’immediato ma è comunque un modo di tutelarsi su ciò che potrebbe accadere.

ALTRI METODI DI PROTEZIONE

Ti proponiamo alcune soluzioni che una volta installate da aziende, sono efficaci contro i malintenzionati.

  • Sistema perimetrale antifurto

I sistemi perimetrali solitamente vengono installati sono all'esterno di una casa e si attivano se vengono oltrepassati i valichi per entrare nell'abitazione. Sono impianti senza fili, che vanno applicati sui cancelli, sulle porte o sulle finestre.

E’ uno dei primi passi per mettere in sicurezza un'abitazione, assieme a sensori magnetici, porte blindate e inferriate.

Questo sistema è costituito da sensori a infrarossi o a microonde, che comunica tramite wireless con una centralina che raccoglie il segnale e lo analizza, per evitare, di scattare quando passa il gatto, o quando state entrando in casa e non si fa in tempo a digitare il codice di accesso. Inoltre, è importante usare una password sicura nella centralina.

Quindi sicuramente un sistema molto evoluto rispetto ai classici allarmi antifurti che possono scattare per qualsiasi movimento.

  • Porte blindate

La porta d’ingresso della casa è la prima ad essere violata. Installare quindi un portone blindato è un altro strumento di difesa.

L’acquisto di una porta blindata va dunque valutato con attenzione, perché sicuramente deve essere certificata in base alla normativa, che assegna ad ogni serramento una classe antieffrazione, con un valore che cresce con l’aumentare della resistenza. Quindi maggiore sarà il grado di resistenza maggiore sarà la sicurezza che riesce a garantire per la casa e la propria famiglia.

  • Inferriate di sicurezza 

Un altro efficace strumento contro i malintenzionati sono le inferriate ossia delle strutture in ferro o acciaio che impediscono, in maniera fisica, che il ladro entri in casa.

É un metodo davvero sicuro per proteggere la casa e in commercio si possono trovare diverse tipologie, inoltre alcune aziende garantiscono la massima personalizzazione con delle soluzioni su misura. Anche queste hanno delle certificazioni di resistenza che garantiscono tutta la sicurezza di cui necessiti e ti garantiscono un senso di protezione continuo.

Sono adattabili poiché per la loro installazione c’è bisogno di poco spazio, tuttavia è sempre conveniente far fare prima un sopralluogo.

Non ti manca che scegliere l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze di sicurezza e speriamo che i nostri suggerimenti ti siano di aiuto.