Chiusura magnetica per le ante di un vecchio mobile

Vediamo come montare una chiusura magnetica per l'anta di un mobile che fatica a stare chiusa.

Può capitare che un vecchio mobile abbia delle ante che faticano a rimanere chiuse; in questo caso una chiusura magnetica può risolvere efficacemente il problema con poco costo e in tempi brevissimi.

Una chiusura magnetica si compone di due parti: una piccola calamita e una piastrina metallica che, per funzionare, devono accoppiarsi perfettamente.

Per montare una chiusura di questo genere bisogna innanzitutto montare la calamita che andrà posta su una parete interna del mobile e poi applicare la piastrina metallica sull'anta del mobile.

Perché la piastrina e la calamita combacino perfettamente potete, dopo aver installato nella posizione voluta la calamita, attaccare la piastrina alla calamita e poi ricoprire la piastrina di gesso; ora potete chiudere lo sportello e il segno della posizione della piastrina rimarrà impresso sull'anta in modo da indicarci l'esatta posizione in cui la piastrina dovrà essere fissata.

Una chiusura magnetica di questo tipo funziona a meraviglia con i mobili con una singola anta.; nel caso in cui ci siano due ante è più difficile trovare un punto in cui collocare la calamita. In questo caso bisogna ingegnarsi un po' e, nel caso, applicare un ulteriore supporto in legno da fissare con apposite viti alla struttura del mobile e dove, successivamente, applicare la calamita.