Come costruire un muretto di pietra in muratura

Indice articoli

Costruire un muretto in pietraCostruire un muretto di pietra in muratura può sembrare un'opera ciclopica per i non esperti ma, con pazienza, lo si può fare.

In questo articolo vedremo come costruire un muretto di pietra di modesta altezza (circa 1 metro), partendo dalla realizzazione della soletta di fondazione sino ad arrivare alla "copertura" del muretto stesso.

La pietra è un materiale "povero" che, per secoli, è stato il materiale di costruzione più usato in assoluto. Ai giorni nostri la pietra è tornata in auge e non è più considerato un elemento povero ma un elemento tipologico che affianca alla sua rusticità anche delle elevate caratteristiche di resistenza.

Ovviamente le malte che si usano per legare le pietre, oggigiorno, hanno poco a che spartire con quel misto di sabbia e fango che veniva utilizzato in passato per gli edifici più poveri.

Costruire con la pietra richiede pazienza e perizia ma la soddisfazione di vedere un muro realizzato in pietra non è paragonabile a quella che si può provare davanti a qualunque altro materiale.

MATERIALI NECESSARI: ATTREZZI NECESSARI:
  • Pietre
  • Cemento Portland
  • Sabbia media
  • Pietrisco
  • Carta catramata
  • Picchetti di legno e corda
  • Cazzuola
  • Filo a piombo e livella
  • Mazzatta da muratore
  • Zappa, vanga e badile
  • Carriola

    Il lavoro di scavo

    Tanto più il terreno è cattivo e cedevole, tanto più larga dovrà essere la soletta di fondazione che fungerà da supporto per il nostro muretto di pietra. Il muretto, poggiando su una base consistente, non rischia di squilibrarsi o di affondare nel terreno anche nel caso in cui un piccolo slittamento del terreno dovesse far muovere la soletta di fondazione di qualche centimetro.

    muretto pietra sezione

    Aiutandoci con la punta della zappa e un filo teso tra dei picchetti che avremo disposto agli angoli del nostro futuro muro, tracciamo sul suolo i limiti esterni dello scavo che andremo a realizzare. Bisogna calcolare che la larghezza della soletta dovrà eccedere di circa 10 centimetri da entrambi i lati rispetto alla larghezza del muretto; pertanto, se il nostro muretto sarà largo 45 centimetri allora dovrà poggiare su una soletta di fondazione larga 65 centimetri.

    Servendoci della zappa e della vanga cominciamo a scavare fino a raggiungere una profondità  di circa 30-40 centimetri per un terreno normale.

    Con il badile spostiamo la terra scavata trovando un posto in cui non disturbi il lavoro di muratura che andremo ad eseguire.

    Messo a punto lo scavo, versiamoci il calcetruzzo che avremo impastato con cura (per la preparazione del calcestruzzo leggere questo articolo). Se vorrete annegare nel calcestruzzo delle piccole pietre queste non indeboliranno la gettata e vi consentiranno di risparmiare un pò di sabbia e cemento.

    La gattata dovrà essere spianata col frattazzo di legno e messa in bolla in modo da offrire una superficie ideale per iniziare la posa delle pietre.
    Lasciate asciugare la gettata per almeno 24 ore prima di iniziare ad alzare il muretto di pietra.

    muretto di contenimento in sasso

    Quando le fondamenta sono pronte ed asciutte, con un gessetto colorato andremo a tracciare il perimetro che il nostro muretto di pietra andrà ad occupare sulla soletta.

    Disponiamo ora sulla fondazione una membrana tagliamuro che sporga di 2 o 3 centimetri da entrambi i lati del perimetro del muro.

    La funzione della carta catramata è quella di evitare l'umidità di risalita che potrebbe causare, col tempo, macchie sulle pietre.