Decorazioni per interni: perché dovresti cambiare subito lo stile della tua casa (e migliorare la tua vita)

Carta da parati marmorizzata

Ri-decorare il tuo appartamento può essere un ottimo elisir per cambiare qualcosa nella tua vita. Scopriamo insieme come modificare ciò che ci circonda può essere di grande aiuto per dare una svolta alle nostre giornate.

L’estate è ormai passata e la maggior parte di noi è ritornata alla sua routine quotidiana: sveglia, colazione, un po’ di jogging e poi... Spesa, lavoro (da casa o in ufficio), figli e aperitivi con gli amici. Sembra andare tutto alla grande, nonostante lo stress post-vacanze, eppure abbiamo l’impressione che nella nostra vita manchi qualcosa. O meglio che questo qualcosa ci sia, ma non sia perfettamente in ordine.

Forse il circostante che hai bisogno di modificare per sentire di avere tutto sotto controllo è la tua casa! Un appartamento ri-decorato e in ordine, infatti, è una delle chiavi per migliorare l’umore e, di conseguenza, lo stile di vita. Scopriamo insieme alcuni trucchi per migliorare gli interni della casa!

Prenditi il giusto spazio

 Ok, cominciamo. Fai un bel respiro, passeggia per le stanze del tuo appartamento come se non fosse il tuo e poniti una semplice domanda: l’organizzazione di questa casa ottimizza gli spazi?

Se hai guardato ciò che ti circonda in maniera neutrale ed oggettiva, è molto molto probabile che la risposta sia no, c’è qualcosa che posso fare per rendere questa casa più spaziosa.

Posizionare degli specchi, cambiare la disposizione del mobilio, scegliere un tema decorativo più minimalista e buttare via il superfluo sono alcuni metodi semplici e veloci per rendere l’ambiente domestico più spazioso.

Ordine, ordine, ordine!

Benissimo, hai cominciato a dare spazio alla tua casa (e alla tua vita), però non sei ancora completamente soddisfatto. Hai troppi oggetti e poche stanze, di conseguenza sei sopraffatto nel luogo più sacro: la tua dimora.

Basta deprimersi: cerca soluzioni, non problemi! Se proprio non puoi gettare via gli oggetti che creano disordine, hai bisogno di una libreria, di una scrivania con cassetti, di cassettoni da nascondere sotto il letto o di organizer decorativi che si integrino perfettamente con l’ambiente. Cerca di capire quale di questi oggetti organizzativi è quello più adatto alle tue esigenze e corri ad acquistarlo!

Addio crepe, benvenuti colori

Wow, dopo aver organizzato tutto sembra già un nuovo appartamento ed è molto più semplice respirare a pieni polmoni. Eppure c’è ancora qualcosa che non va. Alzi lo sguardo e ti accorgi di quella crepa sul muro in cucina o in salotto che proprio ti infastidisce, ma non hai assolutamente intenzione di dipingere nuovamente tutte le pareti.

La soluzione? Potrebbe essere una carta da parati moderna, con uno sfondo rilassante e dai colori neutri che trasformi la tua stanza in un elogio della modernità e del futuro (e non più in un ricordo del vecchio e del passato).

Un angolo del benessere

Adesso la casa è pulita, ordinata e dopo aver applicato la carta da parati dove necessario le crepe non ti osservano più di sbieco. Non ti senti già più carico e voglioso di affrontare la nuova giornata che ti aspetta?

Eppure c’è ancora qualcosina che si può fare per migliorare l’ambiente. Libera un angolo della tua stanza più tranquilla e silenziosa, magari dove batte il sole al mattino e crea uno spazio del benessere, dove andare per pensare, leggere e rilassarsi. Potresti decorare questo angolo del relax con un tappetino da yoga, una poltrona comoda, alcuni libri, qualche candela e altri accessori che contribuiscono alla creazione di un mindset rilassato.

Dettagli e fluidità

Come ultima cosa ricordati che a fare la differenza in un appartamento sono i dettagli. Cerca di non fissare la tua casa con la colla e modifica di tanto in tanto alcuni dettagli. In questo modo l’appartamento sarà il riflesso del divenire e della voglia di cambiare e migliorarsi.