Lampade vintage come ai tempi di Edison

Lampada vintage EdisonLe lampade vintage create con tubi di rame o ferro ci fanno fare un tuffo nell'Ottocento, ai primordi dell'epoca industriale.

È quella l'epoca in cui visse il geniale inventore Thomas Edison e che, anche grazie alla diffusione della lampada a incandescenza da lui inventata, segnò l'inizio dell'era moderna.

Tutte queste lampade richiamano, abbinandoli, due elementi fondamentali che caratterizzarono l'avvio dell'era industriale: il vapore e l'elettricità; da qui l'uso dei tubi di ferro o rame che diventano il supporto per le lampadine di Edison, all'interno delle quali i sottili filamenti di tungsteno si illuminano al passaggio della corrente elettrica.

Le lampadine di Edison sono evidentemente delle riproduzioni moderne che restituiscono magnificamente il fascino delle originali e la cui luce ambrata viene spesso scelta per dare un tocco vintage all'illuminazione di pub, negozi, caffè e, in genere, di tutti quegli ambienti in cui il punto luce deve essere anche qualcosa di decorativo ed evocare atmosfere passate.

Se volete creare con le vostre mani una di queste lampade vintage sappiate però che queste lampadine, come tutte le lampadine a incandescenza, hanno un consumo energetico piuttosto elevato. Per questa ragione alle caratteristiche forme ottocentesche dei bulbi viene spesso affiancata la tecnologia led per l'illuminazione vera e propria; dal punto di vista del fascino si perde qualcosa ma, dall'altro lato, si risparmierà abbastanza sulla bolletta. Gli attacchi delle lampadine sono ovviamente moderni e le lampadine possono quindi essere avvitate a qualsiasi portalampada compatibile con la misura.

Gli oggetti che recuperano e richiamano l'epoca vittoriana rientrano sotto un vero e proprio sitle, nato durante gli anni '80 del secolo scorso, che si chiama Steampunk. Nello stile Steampunk le

"strumentazioni vengono azionate dalla forza motrice del vapore (steam in inglese) e l'energia elettrica torna a essere, come nella fantascienza ottocentesca, un elemento narrativo capace di ogni progresso e meraviglia"

Ma torniamo alle nostre lampade. Come abbiamo detto i materiali di supporto più comuni per costruirle sono i classici tubi dell'acqua in rame o ferro
In questo caso chi si destreggia bene con l'idraulica è più avvantaggiato di chi è pratico di lavori elettrici.

I tubi in rame sono più costosi ma hanno un aspetto più "delicato" specie se avremo cura di lucidare il rame di tanto in tanto affichè non si ossidi.
I tubi in rame sono abbastanza facili di lavorare e anche da unire mediante un cannello a gas.

I tubi in ferro, per contro, sono più rustici e massicci. Oggigiorno sono molto meno utilizzati che in passato anche se nei centri per il bricolage così come presso qualsiasi idraulico sono facilmente reperibili. Sono però difficili da segare e per unire i pezzi è necessario ricreare la filettatura e ciò è possibile farlo solo attraverso una pesante e abbastanza costosa attrezzatura.

In entrabi i casi, che si tratti di tubi in ferro o in rame, si può sempre ricorrere alla verniciatura per fare assomigliare il ferro al rame e viceversa.

Ai tubi della struttura si possono poi aggiungere altri elementi tipici di un impianto a vapore: manopole, manometri ecc. Per recuperare alcuni vecchi pezzi come i manometri può essere necessario girare per i mercatini dell'antiquariato sperando di trovare il pezzo che faccia proprio al caso nostro.

Ecco alcuni links dove poter trovare le lampadine Edison:

Acquista le lampadine su Amazon.it

Acquista le lampadine su Etsy

http://www.plexishop.it

Come potete notare nella galleria di immagini qui sotto, alcune lampade fanno uso di gocce di vetro che rafforzano ulteriormente il concetto della struttura tubolare della lampada creando peraltro un contrasto ancora più marcato poichè sappiamo bene che acqua ed elettricità non vanno proprio d'accordo.
Uno dei negozi online dove poter acquistare queste gocce è il seguente:

http://www.multiformecomponenti.com

Se volete realizzare una lampada in stile Steampunk, sia essa una lampada da soffitto, da tavolo, o da muro, avete ora tutte gli elementi per farlo, uno di questo oggetti, collocato nel giusto ambiente, può davvero ricreare una calda atmosfera d'epoca vittoriana in casa vostra.

Se non ve la sentite di costruirne una, o magari volte fare un regalo, il consiglio è di dare un'occhiata su Etsy, ci sono diversi venditori che propongono questo tipo di lampade. Il link da cui potete partire è questo:

Lampade in stile vintage ed industriale

Black Friday 2017

Iscriviti alla newsletter!

Seguici su Google+

Entra nel gruppo!