Spaventapasseri per orto: funzionano davvero?

Uno spaventapasseri per l'orto

Uno spaventapasseri è un dissuasore di uccelli, ovvero un simulacro che dovrebbe spaventare i voraci passeri e non solo.

Si usano anche per allontanare merli, piccioni, cinciallegre, cornacchie, corvi e gracchie, ovvero "predatori del verde" che approfittano del nostro orto per banchettare.

Purtroppo, lo anticipo subito, il 90% degli spaventapasseri che vengono costruiti e collocati nell'orto non ottengono l'effetto desiderato, per tutta una serie di ragioni. 

Gli uccelli sono animali estremamente intelligenti e se, sulle prime, possono essere preoccupati dalla presenza di un classico spaventapasseri impagliato a forma di uomo, ben presto si abitueranno alla sua presenza.

Alla fine le braccia tese dello spaventapasseri diventeranno un ottimo sostegno su cui gli uccelli potranno posarsi per tenere meglio d'occhio l'orto e quanto esso ha da offrire loro.

Si badi bene, alcune specie di uccelli possono rivelarsi anche estremamente utili per l'orto.

Tra gli uccelli insettivori, che contribuiscono a tenere sotto controllo gli insetti, si possono annoverare le rondini, i pettirossi, e quasi tutti gli uccelli notturni.

Come detto però, altri uccelli possono causare gravi danni all'orto, specie durante la stagione della semina, quando vanno a dissotterrare e a mangiare i semi, oppure durante il periodo vegetativo delle piante, quando vanno a nutrirsi di ortaggi e frutti.

I classici spaventapasseri, quindi, hanno più una funzione decorativa che non quella di spaventare davvero gli uccelli.

Quali spaventapasseri funzionano

Gli uccelli si sono ormai abituati agli spaventapasseri di forma umana.

Essendo statici, questi simulacri vengono presto riconosciuti dagli uccelli come non pericolosi, tanto da consentire loro di agire indisturbati nella loro opera di saccheggio.

Gli spaventapasseri maggiormente efficienti sono quelli che vengono fissati ad un filo e che, essendo leggeri, si muovono spesso anche al minimo alito di vento.

Spesso si usano i CD usati da appendere ai rami degli alberi da frutto, oppure si utilizzano nastri di carta argentata.

L'efficacia (debole) di questi sistemi consiste nel riflettere i raggi solari creando dei riflessi disturbanti per gli uccelli.

Ma se questo blando effetto lo associamo ad una sagoma di cartone raffigurante un rapace, ecco che per gli uccelli diventa meno agevole avvicinarsi ad un territorio presidiato da un loro potenziale predatore.

falco spaventapasseri

Gli elementi che rendono uno spaventapasseri efficace possono essere riassunti in tre punti:

  1. la forma 
  2. il movimento
  3. il suono

Quando questi elementi sono tutti presenti ecco che il dissuasore di uccelli raggiunge un elevato livello di efficienza.

Sulla forma ho già scritto pocanzi: la sagoma raffigurante un rapace è ciò che più spaventa gli altri uccelli.

Poi viene il movimento: anche la sagoma di un rapace molto realistica, ma statica, viene spesso riconosciuta come inoffensiva per gli uccelli.

Per questo i moderni spaventapasseri vengono installati su archetti di metallo, in modo che si possano muovere al vento.

Oppure sono fissi ma con la testa girevole e gli occhi riflettenti.

Spaventapasseri a forma di gufo sembrano essere tra i più apprezzati dagli acquirenti.

gufo spaventapasseri

Infine vi sono i suoni che uno spaventapasseri può emettere, spesso ultrasuoni non percepibili dall'orecchio umano, ma che, insieme alla forma e al movimento, contribuiscono a spaventare ulteriormente gli uccelli.

Più uno spaventapasseri è tecnologico e più è efficiente e costoso.

Comunque il prezzo di questi dissuasori non supera mai i 40 Euro.

Un ulteriore vantaggio, oltre quelli sopra esposti, è che è di dimensioni molto ridotte rispetto agli spaventapasseri tradizionali.

Per concludere: questi spaventapasseri sono una soluzione definitiva?

Purtroppo no, magari riuscite a liberarvi della maggior parte degli uccelli che vanno a dissotterrare i semi durante la semina o di quelli che vanno a beccare la frutta ormai pronta per il raccolto.

Ci saranno sempre, però, uccelli particolarmente scaltri e riottosi ad ogni deterrente che si faranno beffe di qualsiasi spaventapasseri, anche quello più moderno e tecnologico.

Tuttavia, se si deve scegliere tra tenersi tutti gli uccelli o limitare al massimo la loro invadente presenza, va da sé che conviene optare per quest'ultima soluzione.

Qui potete trovare gli spaventapasseri che fanno al caso vostro:

spaventapasseri in offerta su Amazon

spaventapasseri in offerta su ManoMano