Tubi dell'acqua gelati, come intervenire

Come sgelare i tubi dell'acquaSe l'acqua è gelata nei tubi è un problema serio che va risolto immediatamente.

Se i tubi dell'acqua non sono isolati sufficientemente il rischio che l'acqua geli nei tubi è serio, ma anche un buon isolamento non potrà evitare la solidificazione dell'acqua allorquando la temperatura ambiente si mantiene per diverso tempo al di sotto dello 0 C°.

Abbiamo già visto in un altro articolo come cercare di prevenire il fenomeno dei tubi bloccati ed ora vediamo come porvi rimedio nello sfortunato caso in cui l'acqua si fosse gelata.

Se aprendo il rubinetto non notiamo arrivare acqua ci possono essere due spiegazioni:

1) a seguito del gelo un tubo si è rotto e l'acqua sta fuoriuscendo prima di arrivare al rubinetto
2) l'acqua è gelata all'interno dei tubi e costituisce un tappo alla circolazione all'interno dell'impianto idrico

Nel primo caso non tarderemo molto ad accorgerci del danno e quindi dovremo immediatamente chiudere la valvola generale e chiamare un idraulico.

Nel secondo caso dovremo cercare di capire in quale tratto dell'impianto l'acqua è gelata e, di conseguenza, mettere in atto qualche tentativo per cercare di sciogliere il tappo di ghiaccio.

Prodotti antigelo per tubazioni

In primo luogo apriamo a turno tutti i rubinetti e cerchiamo di dedurre dovre potrebbe essere gelata l'acqua. Se l'acqua non arriva lasciate pure aperti i rubinetti poichè è sempre meglio che la compressione del ghiaccio all'interno dei tubi trovi un punto di sfogo in modo tale che non saltino anche i rubinetti. Anche se l'acqua arriva poco è bene lasciare aperto il rubinetto poichè, per poco che possa uscirne, se l'acqua scorre nell'impianto eviterà di gelare completamente e presto o tardi dovrebbe sciogliere il tappo di ghiaccio.

Le zone in qui è più facile che i tubi gelino sono quelle evidentemente più esposte quindi cominciamo da lì a controllare. Purtroppo talvolta l'acqua gela proprio nella zona dei contatori, specie quando sono stati inseriti in una nicchia in un muro esterno. Se possibile è sempre meglio interrare i contatori in un pozzetto apposito.

I tubi di metallo sono potenzialmente più interessati dalle gelate ma, per contro, sui tubi in metallo è più facile intervenire quando li dobbiamo sgelare.

Se le tubazioni passano all'esterno dei muri ed abbiamo individuato il punto in cui sono ghiacciate, ecco quali interventi possiamo mettere in atto per cercare di risolvere la situazione.

Aria calda sui tubi per sciogliere il ghiaccio

Un asciugacapelli può servire per riscaldare un tubo congelato impostando il phon alla temperatura più calda. E' un procedimento che richiede pazienza poichè riscaldare un tubo gelato potrebbe necessitare di un pò di tempo; il vantaggio è che questo metodo può essere usato anche per tubi di polietilene poichè non causa degli "shock termici" che potrebbero danneggiare i tubi.

Acqua bollente sul tratto del tubo ghiacciato

Questo metodo, come quelli che descriveremo in seguito, dovrebbe essere usato solo con tubi di metallo. Cominciamo con l'avvolgere la parte interessata del tubo con uno o più stracci molto assorbenti ed iniziamo a bagnarli con acqua bollente. Gli stracci servono a mantenere più a lungo il calore dell'acqua che altrimenti avrebbe un effetto limitato.

Cannello a gas

Un metodo molto rapido ma adatto solo per tubature in ferro consiste nel riscaldamento tramite un cannello a gas della tubatura gelata. Prima di intervenire con questo metodo è bene proteggere il muro retrostante con un pannello di materiale isolante resistente al fuoco. La fiamma va tenuta piuttosto vicina al tubo e deve essere mossa con passate lente.

Cavi scaldanti

Cavi scaldanti Fantini Cosmi in offerta

In commercio si possono trovare dei cavi scaldanti che si rivelano estremamente utili nei casi di tubazioni ghiacciate.  Si tratta sostanzialmente di una resistenza elettrica ricoperta da una guaina di plastica che va avvolta a spirale intorno al tubo e successivamente collegata alla rete elettrica. Il vantaggio dei cavi scaldanti consiste nel fatto che possono esse applicati anche a tubature in materiale plastico e non solo metallico. Il video qui sotto mostra il funzionamento dei cavi scaldanti per applicazioni idrauliche.

Ecco alcuni links dove poter approfondire l'argomento:

http://www.raytech.it

http://www.lorenzoni-srl.it

Sgelatubi professionali

Questa ultima risorsa è più rivolta all'utente professionale che a quello domestico a causa, principalmente, del costo abbastanza sostenuto di questi apparecchi. Si presentano esteriormente quasi come dei carica batterie con due pinze da collegare a tubi esclusivamente metallici.

Qui sotto presentiamo alcune di queste macchine con relativo link al produttore.

Sgelatubi Idrhaus Sgelatubi Fontana Sgelatubi Bernasconi